Una turbina eolica che promette di produrre acqua potabile in pieno deserto

 

 

Una turbina eolica che promette di produrre acqua potabile in pieno deserto

Normalmente, le turbine eoliche sono impiegate per produrre energia elettrica.
Chi l'ha detto, però, che il vento possa servire solo a questo scopo?
C'è infatti una società dal nome emblematico, Eole Water, che ha sviluppato una tecnologia grazie alla quale, con il vento, è in grado di produrre acqua potabile nel cuore del deserto.
Non si tratta di uno scherzo: la turbina è già stata sperimentata, con successo, nelle regioni aride di Abu Dhabi aprendo di fatto nuovi orizzonti e scenari per le aree più secche del Pianeta.
Il funzionamento è abbastanza semplice perché l'impianto funziona un po' come un normale deumidificatore di casa che raccoglie cioè, sotto forma di condensa, il vapore acqueo presente nell'aria.
In questo caso l'acqua raccolta viene immagazzinata in appositi serbatoi per poi essere filtrata e purificata.
Qualcosa di analogo, in termini di principio, ve lo avevamo già presentato tempo addietro (leggi qui).
Ma a che serve allora la pala? Sostanzialmente la sua forma e la sua struttura è stata progettata per aiutare a convogliare il vapore acqueo all'interno dell'impianto.
Poi, ovviamente, produce l'energia elettrica necessaria per completare tutti i processi di purificazione.
Non è tutto: ogni singola turbina, per come è stata ad oggi costruita, riesce a ricavare ogni giorno dai 500 agli 800 litri d'acqua con una velocità media del vento di circa 20 chilometri orari, ma i progettisti si dicono certi di riuscire a portare questa capacità a 1000 litri con alcune piccole modifiche.
Davvero sorprendente...





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: turbina eolica produzione acqua potabile, acqua potabile da vapore acqueo, Eole Water

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons