Un progetto per conoscere e aiutare le tartarughe marine

 

 

Un progetto per conoscere e aiutare le tartarughe marine

Le tartarughe marine sono animali amati da molti, ma purtroppo la loro esistenza è spesso minacciata dalle tante attività dell'uomo che mettono sempre più a rischio il loro habitat e, dunque, la loro sopravvivenza.
Per cercare di fare qualcosa di concreto per questi bellissimi abitanti dei mari, nel 2010 ha preso il via il Marine Turtle Conservation Project, un particolare progetto per comprendere meglio le esigenze di conservazione delle tartarughe nel Golfo Arabo e che vede coinvolti la Emirates Wildlife Society e il WWF.
Con questo progetto vengono monitorate fino a 75 tartarughe femmine della regione grazie anche all'utilizzo della localizzazione satellitare che aiuta i ricercatori a identificare le aree chiave per la vita e la riproduzione della tartarughe di tutta la regione.
Attualmente il Marine Turtle Conservation Project Team ha concluso con successo la seconda stagione monitorando 24 tartarughe in 4 paesi che si affacciano sul Golfo: Iran, Emirati Arabi, Oman e Qatar.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: tartarughe marine, rischio estinzione, Marine Turtle Conservation Project, Emirates Wildlife Society, WWF, habitat

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons