Un nuovo studio sostiene che siano proprio le creme solari a favorire il cancro della pelle

 

 

Un nuovo studio sostiene che siano proprio le creme solari a favorire il cancro della pelle

Anche se ci sentiamo dire dai medici che, per prevenire il melanoma, ovvero il cancro alla pelle causato da un'esposizione eccessiva ai raggi solari, bisogna evitare l'esposizione in determinati orari proteggendo sempre e comunque proteggere la nostra pelle con le creme solari, oggi uno studio fa dietrofront ed afferma l'esatto contrario ossia che siano proprio queste creme a favorire il cancro.
Secondo, infatti, i dottori Yinfa Ma e Qingbo Yang, ricercatori presso la facoltà di Scienza e Tecnologia dell'Università del Missouri (Stati Uniti), questo sarebbe dovuto al fatto che più a lungo l'ossido di zinco è esposto alla luce solare, maggiore è il possibile danno alle cellule umane.
In particolare perché, dopo aver esposto alcune cellule polmonari umane prima in una soluzione che conteneva nano-particelle di ossido di zinco poi ai raggi UV, il deterioramento e il tasso di morienza di tali cellule sono stati molto più rapidi e frequenti rispetto a quelle delle cellule non esposte all'ossido di zinco.
Per essere più chiari: esattamente metà sono morte dopo essere state esposte ai raggi UV dopo tre ore, mentre quasi il 90% entro le 12 ore.
Ma non è solo questo a preoccupare i ricercatori: essi ritengono che quando le particelle di ossido di zinco assorbono i raggi UV si crea una reazione di rilascio incontrollato di radicali liberi che sono una delle prime cause di tumore.
Ad ogni modo, non facciamoci prendere subito dal panico: la ricerca è ancora in fase iniziale.
Attendiamo, dunque, maggiori dati e maggiori informazioni e magari, invece di abbandonare le creme protettive o a evitare di prendere un po' di tintarella, impariamo a limitare eccessiva l'esposizione al sole.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: creme protettive solari causa tumori, melanoma con creme solari, nuove ricerche melanoma

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons