Un eco carburante permettera' ai voli della Virgin Atlantic di tagliare le emissioni di CO2 del 50%

 

 

Un eco carburante permettera' ai voli della Virgin Atlantic di tagliare le emissioni di CO2 del 50%

La compagnia aerea Virgin Atlantic ha recentemente annunciato che sta sviluppando un carburante per aviazione che rilascia solo la metà delle emissioni di anidride carbonica rispetto ai normali combustibili fossili.
Si tratta di un propellente frutto della partnership con LanzaTech e Swedish Biofuels che hanno studiato e realizzato il modo per riutilizzare i gas derivanti dalla produzione di acciaio (che altrimenti sarebbero rilasciati in atmosfera) e convertirli in ecocarburanti per gli aerei.
Secondo i piani della Virgin Atlantic entro due o tre anni i propri voli sulle rotte da Shanghai (Cina) e Delhi (India) a Londra Heathrow saranno alimentati solo con questo carburante che, tra l'altro, è già in fase di sperimentazione in Nuova Zelanda.
Ma i tecnici della LanzaTech si spingono oltre: secondo loro, infatti, il processo può essere applicato al 65% delle acciaierie di tutto il mondo (permettendo così al nuovo carburante di diventare una seria alternativa a quelli a base di petrolio), ma può trovare applicazione anche in altre tipologie di industrie per la lavorazione dei metalli o anche in quelle chimiche.
Virgin Atlantic sarà, dunque, la prima compagnia aerea a utilizzare questo combustibile e sta già lavorando con LanzaTech e Boeing per il raggiungimento degli standard tecnici necessari per l'utilizzo del nuovo carburante nei voli aerei commerciali.
Jennifer Holmgren, Amministratore Delegato di LanzaTech, ha così dichiarato: "Questa innovativa tecnologia permetterà alle compagnie aeree di ridurre drasticamente le loro emissioni di anidride carbonica promuovendo, al tempo stesso, una crescita industriale sostenibile. Anche se c'è ancora molto lavoro da fare e tanti restano gli ostacoli da superare, abbiamo partner eccellenti in Virgin Atlantic, Swedish Biofuels e Boeing e siamo sicuri che riusciremo ad avere il primo impianto per la produzione dell'ecocarburante già entro il 2014".
Il primo volo di prova con il nuovo combustibile è previsto, invece, entro il prossimo anno e mezzo.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: minori emissioni carbonio voli aerei, Virgin Atlantic, carburanti alternativi, Lanza Tech

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons