Un GPS intelligente per aiutare i conducenti di auto elettriche a non rimanere a corto di energia

 

 

Un GPS intelligente per aiutare i conducenti di auto elettriche a non rimanere a corto di energia

Se c'è una cosa che frena gli automobilisti ad acquistare un'auto elettrica, oltre al prezzo, di certo il fatto che non si sa dove "fare il pieno" quando la carica si sta per esaurire.
Oddio non si tratta di un problema che ci appartiene visto l'arretratezza del nostra Paese in ambito di mobilità elettrica, ma non dappertutto è così.
Ci sono, infatti, altre Nazioni in cui i Governi si stanno impegnando sul serio su questo fronte.
Come, ad esempio, in Norvegia che, a quanto pare, detiene il maggior numero pro capite di veicoli elettrici ad uso privato del mondo e dove si sta collaudando un sistema intelligente collegato al GPS che assiste il conducente informandolo in tempo reale sullo stato della batteria e suggerendogli la stazione di ricarica più vicina prima di trovarsi letteralmente a piedi.
Liv Ǿvstedal, ricercatrice presso la Sintef, la società che si sta occupando del progetto, ha anticipato che un primo test pilota verrà presto condotto nella cittadina di Trondheim, ma il collaudo definitivo della arguta tecnologia sarà condotto il prossimo anno mediante l'utilizzo di circa 200 auto elettriche viaggeranno tra Oslo e Kongsberg.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: auto elettriche, gps auto elettriche stazioni ricarica, sistema gps colonnine ricarica auto elettriche

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons