Turismo sostenibile: l'agriturismo e' sempre piu' fenomeno di massa

 

 

Turismo sostenibile: l'agriturismo e' sempre piu' fenomeno di massa

AgrieTour, il Salone Nazionale dell'Agriturismo ha tracciato un bilancio di questa prima decade del duemila e il dato più interessante è che l'agriturismo è passato da esperienza di nicchia a fenomeno di massa. Dal 1998 al 2008, infatti, gli agriturismi sono aumentati di oltre il 90%, raggiungendo le 18.480 unità sul territorio nazionale con un volume d'affari che supera il miliardo di euro l'anno.

La regione con il maggior numero di strutture è la Toscana (4.061), seguita da Trentino Alto Adige (3.229), Veneto (1.222), Lombardia (1.132) e Umbria (1.052), ma il numero è in crescita anche al Sud, dove Calabria (466) e Sicilia (457) guidano un buon gruppo di regioni che stanno investendo molto sull'agriturismo.

Elevato è anche il numero di donne alla guida di agriturismi con una media nazionale che si aggira intorno al 35%, oltre il 40% in Toscana.

Per quanto riguarda invece i fruitori degli agriturismi, da uno studio condotto dal sito agriturismo.it e dal Touring Club, risulta che siano cittadini, tra i 35 e i 50 anni, sensibili ai temi dell'ecologia, amanti della buona tavola e dei prodotti tradizionali, con un buon potere di acquisto. Questi preferiscono vacanze brevi (3/5 giorni) ma adorano ripeterle nel corso dell'anno. Sono esigenti, attenti ai particolari, tecnologicamente evoluti: internet, infatti, è il mezzo preferito per la ricerca degli agriturismi, ma con la passione per i sapori e i ritmi di una volta.

L'agriturista si sceglie la vacanza assolutamente su misura nella quale può privilegiare l'aspetto ecologico piuttosto che quello enogastronomico, oppure optare per la cultura o magari lo sport o il relax.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecoturismo, turismo sostenibile, turismo responsabile, agriturismi, biohotel, ecovillaggi, vacanze sostenibili, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons