The Brando, un paradiso ecologico nella Polinesia francese

 

 

The Brando, un paradiso ecologico nella Polinesia francese

Costerà circa 150 milioni di dollari The Brando, l'eco resort che i figli di Marlon Brando costruiranno in onore del padre a Tetiaroa, un atollo nella Polinesia francese che l'attore acquistò nel 1965 per farne il suo rifugio.
Prima della sua scomparsa avvenuta nel 2004, Marlon Brando aveva pensato di costruire nell'atollo solo un piccolo albergo che non avrebbe mai dovuto intaccare la natura straordinaria del luogo, dalla laguna azzurra alla finissima sabbia bianca.
Ora i suoi figli (due dei quali sono tra l'altro polinesiani) hanno dato il via alla costruzione di un hotel totalmente ecosostenibile che prevede 47 bungalow tutti nascosti nel verde della vegetazione tropicale.
Non solo: nel progetto è previsto anche un investimento per la ricerca ecologica e marina, con un vivaio per specie di tartarughe in via d'estinzione che verranno allevate e restituite all'oceano.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecoturismo, turismo sostenibile, turismo responsabile, agriturismi, biohotel, ecovillaggi, vacanze sostenibili, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons