Taipei 101, l'eco grattacielo più alto del mondo

 

 

Taipei 101, l'eco grattacielo più alto del mondo

Con i suoi 506 metri di altezza, Taipei 101 è sì il secondo grattacielo al mondo per altezza dopo la torre Burj di Dubai (che misura qualcosa come 828 metri), ma dal punto di vista ambientale è il più alto edificio al mondo ad aver ricevuto lo status di LEED Platinum che esprime il giudizio più elevato di classificazione green di una costruzione.
Non solo: oltre a questo primato, il Taipei 101, con l'impressionante superficie totale di oltre 148 mila metri quadrati è anche l'edificio più grande al mondo a rispettare questi importanti standard costruttivi.
A dimostrazione che, come ha detto Sang Dae Kim, presidente del Council on Tall Buildings and Urban Habitat della città taiwanese: "Sebbene gli edifici alti e i grattacieli in particolare siano sono comunemente noti come esempi di edifici insostenibili, il Taipei 101 è il chiaro esempio su quanto si può fare anche in questi tipi di costruzioni in termini di edilizia sostenibile".

Vai all'area video per vedere il filmato





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: edilizia sostenibile, grattacielo green, Taipei 101, Leed Platinum, risparmio energetico

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons