Sara' costruito in India il piu' grande sistema al mondo di trasporto urbano senza conducente

 

 

Sara' costruito in India il piu' grande sistema al mondo di trasporto urbano senza conducente

In India, nella città santa di Amritsar sono partiti i lavori di costruzione del primo sistema di trasporto urbano denominato Personal Rapid Transport che qualche tempo fa era stato inaugurato all'aeroporto londinese di Heathrow.
Si tratta di un sistema senza conducente costituito da piccole vetture che si muovono su una rete di binari lungo un percorso prestabilito, ma che, a differenza di tram o metropolitane il cui numero di vagoni e gli orari di circolazione sono prestabiliti, sono immessi sulla rete a richiesta degli stessi passeggeri.
In buona sostanza, per fare un esempio, è come se si chiamasse un taxi che arriva dietro nostra richiesta e ci porta da una parte all'altra della città.
Grazie a duecento vetture a sei posti in grado di trasportare circa 12 mila persone all'ora, il sistema di Amritsar dovrebbe essere in grado di far muovere ogni giorno qualcosa come oltre centomila persone lungo la tratta che collega il centro, la stazione ferroviaria e il Tempio d'Oro.
La costruzione della rete è già iniziata e il completamento è previsto entro il 2014.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: futuro trasporti pubblici, Personal Rapid Transport, trasporto pubblico senza conducente

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons