Ristoranti bio: nella classifica mondiale di Skyscanner entrano due italiani nei primi cinque

 

 

Ristoranti bio: nella classifica mondiale di Skyscanner entrano due italiani nei primi cinque

Skyscanner, il conosciutissimo portale web di comparazione dei voli low cost, ha stilato una speciale classifica mondiale dei migliori ristoranti bio e nella top 5 sono entrati di diritto due locali italiani: il "Rosso Peperoncino" di Termoli (che ha conquistato il titolo di campione mondiale di pizza biologica) e il "Biogusto" di Roma che è il primo ristorante in Italia ad aver ottenuto il massimo punteggio dell'Istituto Mediterraneo di Certificazione incaricato di garantire la qualità delle materie prime utilizzate e l'origine biologica.

Gli altri ristoranti della top 5 di Skyscanner sono un pò sparsi per il mondo: si va dal "Rose Bakery" di Parigi che, all'ora di pranzo, si trasforma in uno eccellente ristorante biologico, al "Rootmaster Bustaurant" di Londra, un ecclettico risto-bus con cucina vegana che gira per la city promuovere una vita salutare rispettosa dell'ambiente.

Infine, oltre oceano, Skyscanner segnala "Siggy's Good Food" che serve eccellenti piatti a chilometri zero visto che le materie prime sono scelte e acquistate da produttori locali.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: alimentazione biologica, alimenti biologici, prodotti biologici, bio, agricoltura biologica, ecologia, ambiente, km zero, ogm

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons