Riforme ambientali: Firenze vuole diventare citta' modello di sostenibilita'

 

 

Riforme ambientali: Firenze vuole diventare citta' modello di sostenibilita'

In Consiglio Comunale di Firenze è stato discusso il piano strutturale e nell'occasione il sindaco Matteo Renzi ha così commentato: "Si tratta di un piano strutturale tra i più innovativi della storia del nostro Paese, il primo in Italia a "volumi zero". Noi diciamo stop al consumo del suolo. Vogliamo andare incontro a uno sviluppo non in contrasto con la sostenibilità, attraverso il recupero e il riuso".

L'approvazione del piano sarà votata in primavera e, a tale proposito, il sindaco ha aggiunto: "A quel punto riorganizzeremo la giunta con l'inserimento di una figura ad hoc per l'urbanistica. Nei prossimi mesi sarà poi definito anche il regolamento edilizio e quello urbanistico. Quando si svilupperà l'auto elettrica, saremo in grado di lavorare anche di più sull'obbligo di avere un'auto elettrica per entrare in centro, perchè Firenze dovrà diventare una delle capitali della sostenibilità".





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons