Rifiuti urbani: stop ai sacchetti di plastica

 

 

Rifiuti urbani: stop ai sacchetti di plastica

In occasione della tappa sul Garda della Goletta dei Laghi di Legambiente, la campagna di monitoraggio e informazione sullo stato di salute dei laghi, realizzata con il contributo del Consorzio Obbligatorio Oli Usati, è stato lanciato un ordine: stop ai sacchetti di plastica e maggiori sforzi per la prevenzione e per il riciclaggio da raccolta differenziata. Questa nuova iniziativa per dire basta all'utilizzo delle buste di plastica che sono utilizzate nei negozi e nei supermercati. Basta sapere che ogni anno nel mondo, vengono consumati tra i 500 e i 1.000 miliardi di sacchetti di plastica monouso, in Europa circa 100 miliardi di sacchetti, che equivalgono a circa 12 milioni di barili di petrolio e solo in Italia si consumano ben 250 sacchetti a testa in un anno che, una volta buttati, perdurano nell'ambiente per 200/400 anni. E forse è proprio giunta l'ora dello stop.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons