Rifiuti selvaggi: e' in Puglia il numero piu' alto di siti con pneumatici abbandonati

 

 

Rifiuti selvaggi: e' in Puglia il numero piu' alto di siti con pneumatici abbandonati

Dal dossier "Copertone selvaggio", presentato da Legambiente ed Ecopneus, emerge che la Puglia è la prima regione d'Italia per numero di siti sequestrati in cui sono presenti pneumatici fuori uso. Lo studio evidenzia anche che ogni anno in Italia spariscono "nel nulla", o si disperdono in canali poco chiari, fino a 100 mila tonnellate di pneumatici, circa 1/4 di quelli immessi in commercio nello stesso periodo.

Nel nostro Paese sono state censite 1.049 discariche illegali di cui il 63% si concentra in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. Tra queste la Puglia è la regione che vince il primato con 230 siti sequestrati, quasi il 22% del totale nazionale.

Secondo il dossier è un primato riconducibile sia a una diffusa illegalità nel settore, dovuta anche alla non piena efficienza dell'intera filiera di raccolta e recupero di pneumatici in particolare per gli scarsi sbocchi economici per i prodotti trattati. E questo è davvero un problema in quanto le discariche abusive ed illegali di pneumatici costituiscono un grave pericolo per l'ambiente, soprattutto per gli incendi.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons