Raccolta differenziata: un'app per smartphone e tablet per trovare le isole ecologiche in Italia

 

 

Raccolta differenziata: un'app per smartphone e tablet per trovare le isole ecologiche in Italia

Ecolamp (il Consorzio per il Recupero e lo Smaltimento di Apparecchiature di Illuminazione) ha attivato in tutt'Italia circa 1.700 punti per la raccolta delle lampade a basso consumo e dei tubi fluorescenti esausti che, oltre a far risparmiare una notevole quantità di energia, una volta usurate, sono riciclabili al 95%.
I risultati di questa raccolta differenziata intelligente sono sorprendenti e in continua crescita tanto che il Consorzio lancia ora l'applicazione gratuita L'isola che c'è (scaricabile dal sito www.ecolamp.it) per iphone e ipad, ma anche per smartphone e tablet android, che permette all'utente di scoprire l'isola ecologica più vicina o in alternativa, inserendo il codice d'avviamento postale (CAP), una città oppure un indirizzo, ricevere precise indicazioni per raggiungere l'isola ecologica a piedi, in auto o con i mezzi pubblici.
Non solo: sempre grazie a questa applicazione si potranno ricevere informazioni riguardanti le isole ecologiche e utili aggiornamenti sulle tante iniziative di Ecolamp.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: raccolta lampade basse consumo, riciclo rifiuti, Ecolamp, L'isola che c'è, app, iphone, ipad, smartphone, isole ecologiche

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons