Polveri sottili: a Roma in tre anni ridotte del 70%

 

 

Polveri sottili: a Roma in tre anni ridotte del 70%

Inversione di tendenza nella lotta all'inquinamento atmosferico della capitale: se appena tre anni fa, nel 2007, 9 centraline su 10 avevano ampiamente superato i limiti imposti dall'Unione Europea in fatto di polveri sottili, ad oggi solo due di esse sono fuori dal range imposto.

A comunicarlo è stato hanno l'assessore all'Ambiente della città capitolina, Fabio De Lillo che ha anche aggiunto: "Una diminuzione, in termini percentuali, del 70% sono il risultato di una serie di importanti interventi strutturali fra cui l'acquisto di nuovi mezzi per il servizio pubblico a minor impatto ambientale, il blocco di tutti i motoveicoli a due, tre e quattro ruote, con motore "Euro 0" all'interno della ZTL, l'aumento della frequenza del lavaggio delle strade, gli incentivi per i taxi ecologici, ma anche il potenziamento del trasporto pubblico e un regolamento sui bus turistici, oltre alla realizzazione di corridoi della mobilità e l'attivazione e il potenziamento del bike sharing e del car saring e lo sviluppo della mobilità elettrica tramite una nuova rete di ricarica".

"Indubbiamente - continua l'assessore - c'è ancora tanto lavoro da fare per migliorare ulteriormente la qualità dell'aria ma la strada intrapresa è quella giusta. I cittadini, anche grazie alle campagne di sensibilizzazioni effettuate, stanno percependo l'importanza dell'utilizzo di mezzi di trasporto a basso impatto ambientale. In corso e in programma - conclude l'assessore - abbiamo tanti altri interventi strutturali di grande rilevanza, dalla realizzazione di nuove linee della metropolitana all'ampliamento delle pedonalizzazioni, dalla riorganizzazione del piano merci alla realizzazione del piano quadro della ciclabilità".





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: mobilità sostenibile, auto elettriche, biciclette elettriche, auto ibride, emissioni zero, biocarburanti, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons