Pneumatici fuori uso, nel 2014 sono oltre 45 i milioni di chili raccolti e avviati al recupero

 

 

Pneumatici fuori uso, nel 2014 sono oltre 45 i milioni di chili raccolti e avviati al recupero

Nel corso del 2014 sono sati raccolti e avviati al recupero, in Italia, oltre 45 milioni di chili di pneumatici fuori uso, con un incremento del 6% rispetto all'anno precedente.
Questi i numeri dichiarati nel secondo Annual Report redatto da EcoTyre, il Consorzio che gestisce il 100% dei pneumatici nuovi immessi sul mercato e si occupa, altresì, del corretto recupero delle vecchie gomme.
La quantità maggiore di pneumatici fuori uso trattati (pari al 78,8% del totale) fa parte della tipologia di gomme per auto e moto con un peso inferiore ai 20 chilogrammi.
La rete logistica di EcoTyre vanta 82 raccoglitori operativi e ogni giorno raccoglie pneumatici fuori uso conferiti nei punti di raccolta.
Non solo: gli interventi avviati dal Consorzio nel corso del 2014 hanno portato alla raccolta di oltre 600 mila gomme abbandonate illegalmente.
"Il 2014 – ha detto Enrico Ambrogio, Presidente di EcoTyre - ha rappresentato un anno chiave. Il sistema di gestione è ormai completamente a regime e siamo riusciti a centrare importanti traguardi".





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: pneumatici usati avviati recupero, recupero pneumatici usati, pneumatici fuori uso, consorzio EcoTyre

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons