Per gli italiani guai a rinunciare all'auto

 

 

Per gli italiani guai a rinunciare all'auto

A noi italiani l'automobile piace, eccome, e guai a rinunciarvi anche per i piccoli quotidiani spostamenti che potrebbero essere fatti con i mezzi pubblici.
Ad affermarlo un recente sondaggio condotto dal sito InfoJobs.it che opera nel settore del recruiting online e secondo cui su 10 italiani solo poco più di uno utilizza i mezzi pubblici per raggiungere il proprio posto di lavoro e oltre il 60% predilige usare la propria auto.
Non solo: oltre l'88% degli intervistati ha dichiarato di viaggiare lungo il tragitto casa-ufficio da solo, contro un esiguo 5,6% che condivide l'automobile con un collega e il 5,9% che sceglie un amico/a o un familiare come compagno di viaggio.
E gli altri? Orbene i mezzi pubblici di trasporto vengono utilizzati solo dal 10,7% degli intervistati, vanno a lavoro in treno il 5,6%, i fortunati che ci possono andare a piedi sono solo il 3,3% mentre quelli che usano la bicicletta appena l'1,5%.
Bella forza che poi il 35,8% degli intervistati ha indicato il traffico come la causa più frequente di ingresso in ritardo sul luogo di lavoro!





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: sondaggio italiani auto, auto mezzo trasporto preferito italiano, 88% italiani da soli in auto

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons