Per Jovanotti il concerto è a emissioni zero

 

 

Per Jovanotti il concerto è a emissioni zero

Parte dal Palasport di Rimini il nuovo tour di Jovanotti titolato "Ora in tour Lorenzo Live 2011" che riconferma la già collaudata collaborazione tra l'artista ed Enel che si occuperà di neutralizzare le emissioni di CO2 dei concerti.
In particolare, per le tappe del tour del cantante toscano, Enel promuoverà un programma di sostenibilità ambientale e sociale in Camerun che prevede interventi di riforestazione e attività di sviluppo socio-economico della popolazione locale.
Nel dettaglio, per compensare le seimila tonnellate di CO2 prodotte dal tour, saranno piantati circa 12mila nuovi alberi nel villaggio di Mankim, un'area del Camerun con un alto degrado ambientale a causa del taglio illegale e selvaggio di legname.
Ma anche i fan di Jovanotti prenderanno parte attivamente al progetto: i 12mila alberi da piantare saranno, infatti, assegnati direttamente agli spettatori dei concerti tramite un concorso sul sito www.enel.com.
I vincitori avranno un albero intitolato col proprio nome e potranno seguirne la crescita via Web.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons