One World Trade Center il grattacielo piu' green del mondo

 

 

One World Trade Center il grattacielo piu' green del mondo

Anche se per il suo completamento ci sarà bisogno di un altro anno ancora, il One World Trade Center, conosciuto anche come Freedom Tower, non manca di far parlare di sé.

Non solo perché svetterà proprio là dove una volta erano le Torri Gemelle o perché con i suoi 541 metri di altezza diventerà il grattacielo americano più alto, ma anche perché sarà un vero e proprio gioiello dell'edilizia sostenibile.

L'edificio, progettato dall'architetto David Childs e che ospiterà 71 piani di uffici per un totale di tre milioni di metri quadrati di spazi in classe A, dal punto di vista energetico riuscirà a soddisfare il 70% del proprio fabbisogno grazie solo alle energie rinnovabili.

Il calore prodotto in eccesso dagli impianti verrà poi riutilizzato per riscaldare l'acqua sanitaria e, in inverno, la base e gli ingressi dell'edificio.

In estate, invece, grazie ad un refrigeratore ad assorbimento, il calore di scarto verrà convertito per il raffrescamento degli uffici, riducendo così l'impiego dei condizionatori.

Grazie poi alla domotica, nelle giornate di sole le lampade per l'illuminazione ridurranno automaticamente la loro intensità e, visto che New York è una delle città più bagnate degli Stati Uniti, il grattacielo sfrutterà le piogge attraverso un sistema di raccolta dell'acqua piovana che verrà utilizzata per l'impianto di raffrescamento, ma anche come scorta antincendio o per l'irrigazione.

Infine, dal punto di vista dei materiali costruttivi impiegati, il 75% è riciclato mentre il 50% del legname utilizzato è certificato FSC che garantisce che la materia prima proviene da foreste dove sono rispettati rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Davvero niente male...





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: One World Trade Center, Freedom Tower, grattacielo verde New York

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons