Nissan vara la prima nave cargo a basso consumo per il trasporto delle sue automobili

 

 

Nissan vara la prima nave cargo a basso consumo per il trasporto delle sue automobili

Nissan ha presentato la sua nuova nave da carico ad alta efficienza energetica che verrà utilizzata dal costruttore giapponese per consegnare le sue automobili.
Il Maru Nichioh è un bastimento dotato di pannelli solari che servono per alimentare l'impianto di illuminazione (a led, ovviamente) e il sofisticato sistema di controllo elettronico dei motori a gasolio che ottimizza i consumi di carburante, mentre lo scafo è stato progettato per ridurre al massimo l'attrito e la resistenza con l'acqua.
Solo grazie a questi "semplici" accorgimenti, rispetto ad una nave convenzionale di pari dimensioni, il Maru Nichioh farà risparmiare 1.400 tonnellate di carburante evitando l'emissione di 4.200 tonnellate di CO2 ogni anno.
Il Maru Nichioh è il primo cargo giapponese ad essere equipaggiato con pannelli solari: in totale sono 281 e garantiscono senza bisogno da alcun generatore l'illuminazione della nave.
Il bastimento ha inaugurato il suo primo viaggio il 27 gennaio portando ben 1.380 vetture lungo la costa giapponese.
Per Nissan non si tratta, comunque, della prima esperienza di abbattimento dell'inquinamento per il trasporto delle sue autovetture: in Europa la casa giapponese, infatti, utilizza per la piccola Leaf una nave da trasporto progettata per ridurre, rispetto ai vettori delle analoghe dimensioni, il consumo di carburante di 800 tonnellate all'anno e le emissioni di CO2 di 2.500 tonnellate.

Guarda il video





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: nave cargo basso impatto ambientale, Maru Nichioh, Nissan cargo trasporto auto

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons