Mobilita': nasce Cars 21 per un'industria automobilistica europea davvero sostenibile

 

 

Mobilita': nasce Cars 21 per un'industria automobilistica europea davvero sostenibile

Si è costituito nei giorni scorsi a Bruxelles il nuovo gruppo denominato " Cars 21" il cui scopo è quello di cercare di sviluppare un piano d'azione comune all'interno della UE in modo da avere una un'industria automobilistica europea competitiva che oltre alla propria crescita sia in grado di sviluppare una mobilità sostenibile per il prossimo decennio e anche oltre.

Antonio Tajani, vice presidente della Commissione Europea con delega all'Industria, ha così sottolineato: "L'industria automobilistica è fondamentale per l'Europa sia per la sua economia sia per la società. Dobbiamo avere una strategia ambiziosa e ampia per sostenere la sua competitività e la sua crescita nel mondo, garantendo nello stesso tempo la sua sostenibilità. Portando tutte le parti interessate allo stesso tavolo avremo modo di identificare le politiche adatte al futuro".

" Cars 21" cercherà dunque di sviluppare raccomandazioni politiche nelle questioni legate alla competitività e alla crescita sostenibile dell'industria automobilistica, e proposte per sviluppare ulteriormente veicoli puliti ad alta efficienza energetica in Europa e non solo.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: mobilità sostenibile, auto elettriche, biciclette elettriche, auto ibride, emissioni zero, biocarburanti, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons