Mobilita' elettrica: Enel lancia il sistema di ricarica che va in garage

 

 

Mobilita' elettrica: Enel lancia il sistema di ricarica che va in garage

Sono stati presentati all'interno della Electric City allestita da Enel al Motor Show di Bologna due sistemi per ricaricare l'auto elettrica: il primo è quello di cui si parla più spesso ed è costituito da colonnine di ricarica pubbliche. Il secondo, invece, è una postazione di ricarica che può essere installata privatamente all'interno del proprio garage di casa per la quale deve essere solamente montato basterà un contatore praticamente uguale a quelli già usati per la luce.

Entrambi i due sistemi (Public Station e Home Station) sono collegati ad una centrale di controllo che potrà verificare in tempo reale la situazione delle stazioni di ricarica, attivare eventuali manutenzioni e prevedere eventuali prenotazioni.

"Non ci sono tasti, basta appoggiare una carta di ricarica alla colonnina", ha spiegato Federico Caleno, l'ingegnere responsabile del progetto. Le prime colonnine e i primi contatori sono già a disposizione dei clienti del progetto pilota studiato da Enel con Smart tra Pisa, Roma e Milano. Per ricaricare un'auto elettrica da zero servono sei ore, corrispondenti a circa 135 chilometri di percorrenza e a breve sarà rilasciata anche un'applicazione I-Phone per individuare le colonnine più vicine e la loro fruibilità.

Il primo bilancio è positivo e ora Enel sta lavorando con l'Autorità per l'Energia per studiare incentivi verso i potenziali clienti: "Nel nostro progetto l'allaccio è a costo zero, ma per il futuro vorremmo condizioni sostenibili su tutto il territorio nazionale", ha concluso Caleno.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: mobilità sostenibile, auto elettriche, biciclette elettriche, auto ibride, emissioni zero, biocarburanti, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons