Ma James Dean l'avrebbe guidata anche elettrica?

 

 

Ma James Dean l'avrebbe guidata anche elettrica?

La 356 Speedster e la 550 Spyder della Porche sono molto probabilmente i due modelli più iconici di tutti i tempi, forse per quel design minimalista, ma anche molto personale, o forse perché divennero auto famosissime per essere state guidate (e possedute) da star del calibro di James Dean.

Fin qui roba per pochi, visto che sono auto da collezione capaci di costare anche diverse centinai di migliaia di dollari.

Ma la cosa stravagante è che un'azienda californiana, la Euromasters, ha deciso di mettere in commercio una replica fedele dei due modelli, ma con una piccola variante sul tema dei propulsori: invece di essere spinte dal mitico boxer della casa di Stoccarda, sotto il cofano (posteriore ovviamente) pulsa un più ecologico motore elettrico capace di erogare 120 cavalli (proprio come l'originale).

La velocità di punta non è proprio da supersportiva ("appena" 160 km/h), ma in accelerazione niente a che vedere con le precedenti versioni degli anni '50: da 0 a 100 in 5,6 secondi, quasi quattro secondi più veloce di un originale da strada 356.

Per averla? Basta essere disposti a staccare un assegno di 50 mila dollari, per la versione "normale" e 5 mila in più per la James Dean Edition Spyder.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: mobilità sostenibile, auto elettriche, biciclette elettriche, auto ibride, emissioni zero, biocarburanti, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons