Lungo la tratta ferroviaria Parigi-Amsterdam il primo tunnel fotovoltaico del mondo

 

 

Lungo la tratta ferroviaria Parigi-Amsterdam il primo tunnel fotovoltaico del mondo

Sulla linea della TAV Parigi-Amsterdam è stato inaugurato un lunghissimo tunnel fotovoltaico che, grazie a qualcosa come 16mila pannelli solari disposti su una superficie di 50mila metri quadrati, riesce a produrre energia elettrica per 3.300 Megawatt l'anno, tanta da soddisfare il fabbisogno energetico di quasi 1.000 famiglie.
Il tunnel, che si trova nelle vicinanze della cittadina di Anversa e si sviluppa su una lunghezza complessiva di circa 3,5 chilometri, è costato quasi 15 milioni di euro, ma in compenso permetterà di abbattere di circa 2.400 tonnellate all'anno le emissioni di CO2.
Oltre che per le vicine abitazioni, l'energia prodotta da questo impianto fotovoltaico servirà per alimentare al 50% la vicina stazione di Antwerp e, come ovvio, per fornire energia anche agli stessi convogli in transito sulla linea ferroviaria.

Vai all'area video per vedere il filmato





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: pannelli solari, tunnel fotovoltaico, TAV, Parigi-Amsterdam, energie rinnovabili, energia fotovoltaica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons