La svolta verde di Amburgo: entro 20 anni in città senza bisogno dell'auto

 

 

La svolta verde di Amburgo: entro 20 anni in città senza bisogno dell'auto

Ad Amburgo (in Germania) gli amministratori cittadini stanno lavorando ad un progetto che, entro i prossimi 20 anni, da un lato eliminerebbe il bisogno di muoversi utilizzando l'automobile, dall'altro renderebbe la città un luogo più verde, più sano e più piacevole da vivere.
Il progetto prende il nome di Green Network (letteralmente Grünes Netz) e prevede la costruzione di numerose piste ciclabili e percorsi pedonali.
Una fitta rete interconnessa che coprirà ben il 40% della seconda città più grande della Germania e dovrebbe consentire a pendolari, residenti e turisti di muoversi interamente in bicicletta o a piedi.
Stando al quotidiano britannico The Guardian in questo modo Amburgo si doterà di una rete che non solo aiuterà andare da un punto A ad un punto B in modo sostenibile, ma offrirà ai residenti e alle persone che visiteranno la metropoli di fare escursioni, passeggiate, praticare sport o di godere di pic-nic all'aperto direttamente in città.
Con l'altro grande vantaggio di ridurre la necessità di prendere la macchina per le così dette gite fuori porta tipiche dei fine settimana.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: progetto Amburgo senza automobili, progetto Grünes Netz Amburgo, città senza auto, mobilità sostenibile

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons