La moto elettrica per tutte le stagioni

 

 

La moto elettrica per tutte le stagioni

Gli amanti delle due ruote sicuramente ricorderanno il progetto della BMW chiamato C1, ovvero quello stravagante scooter dotato di un tetto che permetteva al conducente di muoversi sulle due ruote anche in giornate di pioggia senza per questo bagnarsi.
A dirla tutta, non fu un grande successo in termini di vendite, in ogni caso, a distanza di anni, si capisce la bontà e la visione di quell'idea che oggi, riveduta e corretta, viene riproposta in chiave non solo più moderna, ma anche... motociclistica.
Il progetto prende il nome di Crossbow ed è una moto elettrica dotata di un involucro protettivo che scende sopra il pilota e lo ripara dalle intemperie oltre che lo protegge in caso d'incidente.
Questa "calotta" scende automaticamente ed è stata progettata per consentire al pilota di guidare normalmente come se fosse su una normale motocicletta; questo significa che le gambe possono muoversi liberamente così da mantenere piena stabilità e pieno controllo del mezzo alle basse velocità.
Ad andatura normale, invece, il guscio scende massimizzando l'aerodinamica di questa motocicletta che già più di qualcuno vorrebbe vedere in pista.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: moto elettrica, motocicletta elettrica, Crossbow, moto con tetto

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons