L'energia solare potrebbe soddisfare l'intero fabbisogno energetico del Pianeta

 

 

L'energia solare potrebbe soddisfare l'intero fabbisogno energetico del Pianeta

Sebbene siano ancora tanti coloro i quali sostengono che le energie rinnovabili (in primis l'eolica e la solare) non sono e mai saranno in grado di soddisfare completamente il fabbisogno energetico del Pianeta, ora un nuovo studio sostiene l'esatto contrario.
Non solo: stando al rapporto stilato da WWF insieme a First Solar, 3tier e Fresh Generation e denominato Solar PV Atlas: solar power in harmony with nature, per soddisfare il 100% della domanda di energia elettrica previsto nel 2050 basterebbe solo il sole per produrre tutta l'energia necessaria al Pianeta e, per ottenere questo risultato, sarebbe sufficiente meno dell'1% della superficie terrestre.
Di contro, nel 2010, solo il 16,7% del consumo globale di energia è stato soddisfatto con fonti rinnovabili, con il solare a ricoprire appena lo 0,1% del totale della produzione mondiale di elettricità.
Lo studio ha preso in esame sette Paesi (Indonesia, Madagascar, Messico, Marocco, Sud Africa, Turchia e lo stato indiano del Madhya Pradesh) e, anche se riconosce come improbabile che entro il 2050 tutta l'elettricità anche solo in uno di questi Stati verrà interamente prodotta con il solare, sostiene che uno scenario al 100% di energie rinnovabili sarebbe possibile con il minimo impatto per l'ambiente.
Ad ogni modo, proiezioni e previsioni a parte, la ricerca sostiene che un risultato concreto possibile è quello di arrivare entro il 2050 a soddisfare il fabbisogno energetico planetario proprio solo grazie all'energia solare.
Come si dice: volere è potere.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: fabbisogno energetico, energia solare intero fabbisogno energetico pianeta, energia solare

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons