L'eco lattina biodegradabile

 

 

L'eco lattina biodegradabile

Ecco un'altra interessante idea ecologica che viene dagli Stati Uniti: si chiama Eco Can ed è un contenitore per liquidi simile in tutto e per tutto alla comune lattina, ma a differenza della cugina in alluminio, questa è fatta di acido polilattico (PLA), una bioplastica che si ricava dal mais.
Non solo: la PLA è una plastica dalle caratteristiche di assoluta praticità visto che può essere messa tranquillamente in lavastoviglie o nel microonde e che inizia a decomporsi solo quando viene esposta a calore e batteri per un periodo prolungato di tempo.
In altre parole, si dissolve in un cumulo di compost, ma non le succede nulla se la si mette nel forno a microonde o la si lava normalmente nella lavastoviglie.
A parte queste caratteristiche, l'Eco Can è stata pensata anche far risparmiare energia: grazie, infatti, alla doppia parete con cui viene prodotta permette di mantenere le bevande in fresco per un periodo maggiore rispetto alla comune lattina.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: Eco Can, ecolattina, lattina biodegradabile, acido polilattico, bioplastica, risparmio energia

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons