L'auto elettrica secondo Morgan

 

 

L'auto elettrica secondo Morgan

Succulenta anteprima per gli amanti delle auto inglesi.
Sembra, infatti, che in casa Morgan stiano lavorando ad una nuova Aero Super Sport che, al posto del potentissimo motore V8 da 4.800 cc, monterebbe sotto il cofano un più ecologico motore elettrico.
Al momento attuale si tratta solo di un progetto da cui scaturiranno due prototipi, ma se i risultati si riveleranno così propizi come sembrano, non è escluso che la Morgan +E verrà effettivamente prodotta e commercializzata.
Il motore elettrico da 70 kW (300 Nm) deriva da un modello della Zytek che è attualmente in dotazione su alcuni modelli americani e verrebbe alloggiato nel tunnel centrale dove normalmente si trova l'albero di trasmissione.
L'elettricità sarà poi fornita da una batteria agli ioni di litio che è integrata nel telaio in alluminio della Morgan.
I tecnici e gli ingegneri stanno lavorando a questo progetto già da qualche mese per cui pensano di essere pronti con i due prototipi entro il prossimo mese di gennaio.
Ma la sfida alle emissioni della Morgan non finisce qui: alcune indiscrezioni fanno sapere che la casa britannica sta parallelamente portando avanti un progetto di auto a celle combustibili denominato Lifecar.
Come dire che il futuro delle auto sportive è sempre più green...





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: auto elettrica, Morgan elettrica, Morgan Aero Super Sport E+, batteria litio, motore Zytek

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons