L'Italia ai primi posti tra i Paesi più inquinanti del Pianeta

 

 

L'Italia ai primi posti tra i Paesi più inquinanti del Pianeta

Che fra i Paesi più inquinanti del mondo ci siano Cina e Stati Uniti certo non fa notizia, visto che si tratta delle nazioni più popolose e industrializzate del mondo.
Ma che fra i primi posti della classifica per demeriti ambientali ci finiscano Paesi come l'Italia, molto più piccoli, questo sì che fa notizia e preoccupa.
A dirlo un report diffuso dal World Resources Institute e dall'International Energy Statistics, due istituti indipendenti a cui l'ONU ha affidato una ricerca per individuare i Paesi meno virtuosi e, di conseguenza, che hanno maggiori difficoltà a ridurre il proprio inquinamento.
In ogni caso, il Paese che emette più CO2 di tutti resta la Cina, con qualcosa come 7 miliardi e 700 milioni di tonnellate all'anno, più di tutto il Nord America, molto di più di tutta l'Europa ed oltre la metà delle emissioni di Asia e Oceania insieme.
A seguire gli Stati Uniti con 5,4 miliardi di tonnellate e poi India, Russia e Giappone.
Nell'ambito delle emissioni di anidride carbonica l'Italia è al 17mo posto con 407 milioni circa, certo in calo rispetto agli anni passati, ma comunque sempre troppi se si pensa che Paesi come l'Olanda ne emettono quasi la metà o altri come la Spagna quasi 100 milioni di tonnellate in meno rispetto a noi.
Ma ciò che più deve far pensare è che, se si prendono in esame tutti i gas serra oltre alla CO2 (come ad esempio il metano, l'ossido di diazoto, i perfluorocarburi, l'HFC e l'esafluoro di zolfo) il nostro Paese si colloca al 13mo posto della classifica dietro ovviamente a Cina, USA, Brasile, Indonesia, Russia e India.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons