Jet ibridi ma solo per le manovre in aeroporto

 

 

Jet ibridi ma solo per le manovre in aeroporto

La società WheelTug con sede a Gibilterra ha ideato un sistema destinato agli aerei commerciali che consente agli aeromobili di muoversi, a basse velocità (come ad esempio avviene in fase di manovra di parcheggio), in modalità solo elettrica proprio come avviene sulle automobili ibride.
Il sistema comprende una coppia di motori elettrici integrati nella ruota di prua dell'aereo che forniscono energia per raggiungere (fino alla velocità di oltre 50 chilometri all'ora) il gate di attracco o la pista di decollo.
L'elettricità per i motori è fornita da un'unità di potenza ausiliaria dell'aereo, ovvero un piccolo motore situato nella parte posteriore degli aeromobili che normalmente serve per alimentare l'impianto d'illuminazione o il sistema di ventilazione quando i motori principali sono spenti.
Questo motore ausiliario utilizza solo circa mezzo litro di carburante al minuto rispetto ai due litri al minuto per ciascuno dei motori principali.
Inoltre, il WheelTug permette a un aereo di fare manovra senza l'ausilio di un rimorchiatore tagliando, dunque, il consumo di carburante anche di un altro mezzo di terra.
Questo significa anche che gli aerei dotati di questo sistema ibrido potranno risparmiare anche tempo perché per decollare con avranno bisogno di un rimorchiatore che li sposti.
Non dovendo poi utilizzare i motori principali per le manovre in aeroporto, l'aereo ridurrà anche l'usura dei motori.
L'azienda ha appena firmato un accordo per dotare venti aerei della El Al (la compagnia di bandiera di Israele) e spera di ottenere la certificazione di regolamentazione del trasporto aereo europeo e americano entro l'inizio del 2013.

Guarda il video





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: sistema elettrico manovra aerei, WheelTug, sistema ibrido aerei

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons