Inquinamento: bisogna ridurre l'emissione di gas serra

 

 

Inquinamento: bisogna ridurre l'emissione di gas serra

Gli scienziati hanno identificato una soglia critica oltre la quale aumenteranno disastri naturali, siccità, fame, estinzione di specie vegetali e animali. Questa soglia potrà essere mantenuta solo se tutti i Paesi conterranno l'emissione dei gas serra per mantenere il riscaldamento globale entro il limite dei due gradi centigradi.

Purtroppo, però, da uno studio del Programma ONU per l'Ambiente (UNEP) realizzato in collaborazione con oltre trenta scienziati di diversi istituti di ricerca internazionali, questi sforzi riusciranno a coprire solo il 60% dei tagli necessari.

A tale proposito, Ban Ki-Moon, segretario generale dell'ONU, ha invitato a cercare di fare altri sforzi per ridurre le emissione perchè non c'è più tempo da perdere. Gli esperti hanno stimato che la
produzione di gas serra deve fermarsi a 44 gigatonnellate di anidride carbonica entro il 2020 perchè sia compatibile con il target dei due gradi centigradi. Con gli sforzi attuali, invece, sembrerebbe arrivare a ad un massimo di 49 gigatonnellate nel migliore dei casi.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons