In Umbria il primo eco villaggio solare

 

 

In Umbria il primo eco villaggio solare

Nelle incantevoli valli dell'Umbria tra Gubbio e Perugia sta per sorgere un Ecovillaggio Solare in cui saranno ospitate 56 unità abitative, tutte realizzate secondo i più rigorosi dettami dell'edilizia sostenibile e di efficienza energetica.
Un vero e proprio borgo che prenderà vita grazie alla ristrutturazione di edifici antichi (tra cui una fattoria e un mulino) e alla realizzazione di nuove costruzioni.
Il villaggio - che ospiterà abitazioni e strutture per la recezione turistica - sarà amministrato da una cooperativa costituita da tutti coloro che vorranno abitare e investire nel progetto.
I promotori dell'Ecovillaggio sono Banca Popolare Etica (che si sta occupando di tutti gli aspetti finanziari) e la Jacopo Fo srl, società già impegnata nel territorio umbro con le attività della Libera Università di Alcatraz, sui cui terreni in parte nascerà il villaggio.
"Oggi - spiega Jacopo Fo - in tutto il mondo centinaia di migliaia di persone vivono negli ecovillaggi e sperimentano da decenni una qualità della vita che è decisamente superiore a quella offerta dalle città. Dopo mesi di studi, rilievi e progettazione siamo finalmente pronti. All'interno dei 470 ettari del parco nasce una città verde che sarà uno degli ecovillaggi più innovativi dal punto di vista delle tecnologie utilizzate per la realizzazione. Da parte nostra ci impegneremo anche affinché diventi uno degli ecovillaggi più belli e culturalmente vivaci".





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons