In Italia diventa legge l'obbligo della corretta etichettatura dei prodotti alimentari

 

 

In Italia diventa legge l'obbligo della corretta etichettatura dei prodotti alimentari

Buone notizie sul fronte della corretta informazione alimentare: in Italia scatta l'obbligo della etichettatura su tutti i prodotti alimentari con l'indicazione del luogo di origine o provenienza e anche l'eventuale utilizzazione di OGM.

Questo provvedimento, dunque, getta finalmente le fondamenta per la tutela non soltanto dei consumatori e della loro salute, ma anche di quei produttori del vastissimo comparto agroalimentare che puntano sulla qualità.

Attualmente l'obbligo di indicare l'origine è in vigore, qui in Italia, solo su alcuni alimenti di base come la carne bovina e di pollo, le uova, l'olio extravergine di oliva, il miele, il latte, la frutta e la verdura e la passata di pomodoro.

Presto la potremo leggere anche su altri alimenti di base come la carne di maiale, di coniglio e di agnello, lo yogurt, i formaggi a diversi altri cibi freschi trasformati o non che siano.

Era ora.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: alimentazione biologica, alimenti biologici, prodotti biologici, bio, agricoltura biologica, ecologia, ambiente, km zero, ogm

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons