In Giappone i distributori automatici offriranno anche energia per i veicoli elettrici

 

 

In Giappone i distributori automatici offriranno anche energia per i veicoli elettrici

Entro pochi mesi, gli automobilisti giapponesi potranno fermarsi ad un distributore automatico non solo per acquistare una fresca bibita o un goloso snack, ma anche per fare rifornimento alla propria vettura elettrica.
Dieci aziende del settore vending e non, infatti, si sono riunite in un consorzio che installerà sistemi di ricarica per auto elettriche all'interno dei loro distributori automatici del Paese nipponico.
Il consorzio comprende la società leader del settore, la Forking Co., e la Panasonic Electric Works, oltre ad altre otto società del settore auto elettriche.
Al progetto, poi, partecipano anche due aziende del settore telecomunicazioni (la Telecom e la SoftBank Mobile) che collegheranno le stazioni di ricarica ad una centrale di controllo.
I membri del Consorzio sono decisamente ottimisti e fiduciosi: entro il primo anno, infatti, prevedono di installare ben 10 mila postazioni di ricarica in altrettanti distributori automatici.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: auto elettriche, ricarica batterie, distributori automatici, vending, Forking Co., Panasonic Electric Works

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons