In Giappone anche le stazioni diventano eco friendly

 

 

In Giappone anche le stazioni diventano eco friendly

La società giapponese di trasporti ferroviari Jr East ha annunciato che, entro breve tempo, inizieranno i lavori per la eco ristrutturazione della stazione di Yotsuya.
Il progetto che prende il nome di Ecoste (che significa appunto stazione ecologica) e che sarà poi applicato anche ad altre stazioni ferroviarie del Paese nipponico, si base su quattro punti cardine:
- risparmio energetico con l'utilizzo di illuminazioni a basso consumo;
- grande impiego delle energie rinnovabili;
- realizzazione di ambienti per i passeggeri eco-friendly;
- creazione di aree verdi.
L'obiettivo della ristrutturazione, che costerà quasi nove milioni di euro, è abbattere di almeno il 40% la quota di emissioni nocive prodotte dalla struttura esistente.
I lavori dovrebbero iniziare in primavera e dovrebbero essere conclusi dopo appena un anno.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: mobilità sostenibile, auto elettriche, biciclette elettriche, auto ibride, emissioni zero, biocarburanti, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons