In Bangladesh raggiunto il traguardo di un milione di case alimentate con energia solare

 

 

In Bangladesh raggiunto il traguardo di un milione di case alimentate con energia solare

Che quella fotovoltaica sia una reale alternativa alle altre energie tradizionali prodotte con sistemi non sempre rispettose dell'ambiente è quanto mai chiaro soprattutto dopo aver visto i sorprendenti risultati raggiunti in Bangladesh dove sono oltre un milione le case che si alimentano con energia autoprodotta grazie al sole.
Si tratta della più rapida espansione al mondo di questo sistema: solo nel 2002, infatti, le famiglie che avevano installato sul tetto della propria abitazione dei pannelli fotovoltaici erano appena 7 mila.
Un risultato davvero incredibile che, a detta delle Autorità locali, è stato raggiunto con oltre un anno e mezzo di anticipo rispetto ai piani di sviluppo e che, per questo motivo, getta le basi per il prossimo obiettivo: superare i 2,5 milioni di impianti domestici entro il 2014.
In Bangladesh oltre il 60% della popolazione non ha accesso all'energia elettrica, ma c'è da essere sicuri che ora, grazie anche alla volontà politica, le cose cambieranno in tempi molto rapidi.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: energia fotovoltaica, Bangladesh, impianti solari, pannelli fotovoltaici, energie rinnovabili

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons