Impronta ecologica ai minimi termini per il matrimonio dell'anno

 

 

Impronta ecologica ai minimi termini per il matrimonio dell'anno

Stando ai calcoli effettuati dagli esperti, il matrimonio tra William d'Inghilterra e Kate Middleton ha generato più di 6.765 tonnellate di anidride carbonica che è dieci volte la quantità di gas serra che Buckingham Palace produce in un intero anno e 1.230 volte quella di una famiglia media del Regno Unito.
MA si sa: per il popolo britannico il rispetto dell'ambiente è uno dei primi valori e forse proprio per questo e per il grande impegno del padre, il Principe Carlo d'Inghilterra, William e Kate si sono davvero impegnati e ingegnati per ridurre quanto più possibile l'impronta ecologica del loro matrimonio.
Come? Ad esempio:
- l'intero menù dei ricevimenti è stato preparato con alimenti e ingredienti biologici locali.
- per la torta sono state utilizzate uova di galline ruspanti;
- per gli addobbi floreali la coppia ha scelto fiori di stagione e ha chiesto agli ospiti di "piantare" alberi o di fare una donazione a Earthwatch, uno dei 26 enti inseriti nella loro lista di nozze che si occupa di questioni legate all'ambiente;
- tutti i documenti così come le partecipazioni di nozze sono stati stampati su carta riciclata o su carta certificata FSC (Forest Stewardship Council);
- l'abito di Kate Middleton è stato realizzato dalle mani di sapienti artigiani inglesi che hanno impiegato solo tessuti nazionali;
- il matrimonio ha prodotto qualcosa come 140 tonnellate circa di rifiuti molti dei quali verranno riciclati.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons