Illuminare la casa solo con la luce del sole

 

 

Illuminare la casa solo con la luce del sole

Lampade a basso consumo, efficienza energetica, riduzione dei consumi sono tutti concetti che inequivocabilmente fanno bene tanto all'ambiente quanto al nostro portafoglio.
Ma come sarebbe se oltre a questi fossimo in grado non solo di consumare meno e meglio, ma di azzerare completamente il bisogno di elettricità per illuminare le nostre abitazioni?
Fantascienza? Nemmeno per sogno! L'idea è venuta alla Solenica, un produttore di eliostati che ha sviluppato il SunnyBot, un robot che segue la luce del sole e, grazie a una serie di specchi, la convoglia all'interno di una stanza.
Nella sostanza il dispositivo è composto da due elementi: un'unità principale motorizzata che è quella che "cattura" la luce del sole, e una secondaria che la riflette la luce all'interno dell'ambiente.
Grazie a questo semplice gioco di specchi il SunnyBot può portare in casa la bellezza di 7.000 Lumen sufficienti ad illuminare molto bene una stanza di un appartamento.
Come dicevamo l'unità principale è motorizzata e questo per far sì che lo specchio principale si trovi sempre in posizione ottimale rispetto alla luce del sole.
SunnyBot fa tutto da solo, compreso anche ricaricare attraverso un piccolo pannello solare le batterie che alimentano i motori per muovere lo specchio.
Al momento si tratta solo di un primo prototipo, ma i tecnici della Solenica stanno già lavorando ad un'ulteriore evoluzione che, fra le migliorie, dovrebbe integrare uno speciale filtro in gel che consentirebbe di regolare l'intensità dell'illuminazione, filtrare i nocivi raggi UV e evitare anche il "trasporto" del calore.
Per questo motivo la società ha lanciato una campagna di raccolta fondi sul portale Kickstarter con l'obiettivo di immettere quanto prima il SunnyBot sul mercato.

Guarda il video





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: eliostati, energia eliostatica, eliostato, SunnyBot, energia solare

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons