Il dragster da record alimentato a... formaggio!

 

 

Il dragster da record alimentato a... formaggio!

Un team della Utah State University (Stati Uniti) è riuscito nell'impresa di battere, nella categoria dei dragster alimentati a biocarburante, il record di velocità con uno alimentato a... formaggio!
Ad essere più precisi l'Aggie A-Salt Streamliner usa biodiesel ottenuto grazie ai rifiuti industriali generati con la produzione del formaggio.
Durante le prove di velocità, il dragster ha toccato la punta massima di 65,344 miglia all'ora (corrispondenti a poco più di 105,16 chilometri), una velocità di certo non impressionante, ma che sorprende anche per il motore montato sul dragster, un piccolo bicilindrico da 1.000 cc di cilindrata.
I ricercatori americani hanno lavorato su questo stravagante carburante derivato dal latte più di un anno, migliorando e perfezionando la produzione dei lieviti e dei batteri necessari alla trasformazione e sviluppando un processo di generazione del combustibile solo con anidride carbonica prodotta da microalghe e energia solare.
Ora, al di là di dimostrare ancora una volta che possiamo (se davvero lo vogliamo) rinunciare al petrolio, lo scopo di questa impresa è, a detta degli stessi ricercatori, di spiegare all'opinione pubblica l'utilità dei biocarburanti.
Il fatto poi che questo avvenga in un modo così "stravagante" serve solo per creare attenzione in modo comunque serio, ma non troppo serioso.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: biocarburante scarti formaggio, record dragster biocarburante, biocarburanti scarti lavorazione

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons