Il carretto dei gelati si tinge di verde (ma non per il pistacchio)

 

 

Il carretto dei gelati si tinge di verde (ma non per il pistacchio)

Un'industria olandese di gelati ha sviluppato un particolarissimo carretto che mantiene in fresco la deliziosa e rinfrescante leccornia grazie all'energia elettrica prodotta con la luce del sole.
Il carretto, infatti, è dotato di un tetto fotovoltaico grazie al quale viene generata l'elettricità necessaria a mantenere alla giusta temperatura il gelato sia durante il giorno, sia di notte grazie ad un sistema di batterie.
L'impianto è stato progettato per funzionare in questo modo 24 ore su 24; ad ogni modo, in caso di necessità, le batterie che alimentano il frigorifero possono essere ricaricate anche attraverso una normale presa di corrente collegata alla rete elettrica.
Qualora poi il consumo di energia durante il giorno dovesse essere superiore a quanto previsto a causa, ad esempio, di una temperatura esterna elevata, grazie ad un sistema telescopico, il tetto del carretto può essere ingrandito così da aumentare la superficie fotovoltaica e di conseguenza l'energia prodotta.
Chissà se mai vedremo questo carretto dei gelati anche qui da noi...





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: carretto gelati fotovoltaico, carretto gelati sostenibile, energia fotovoltaica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons