I motori a gasolio (e a benzina) potrebbero essere piu' puliti grazie a un minerale sintetico

 

 

I motori a gasolio (e a benzina) potrebbero essere piu' puliti grazie a un minerale sintetico

Forse non tutti sanno che i convertitori catalitici (altrimenti detti anche semplicemente marmitte catalitiche) montati sui moderni veicoli sia ad uso privato che commerciale offrono sì il vantaggio di ridurre l'ossido d'azoto e le altre emissioni nocive prodotte dal motore in fase di combustione del carburante, ma il loro corretto funzionamento dipende da minerali rari e costosi come il platino, il palladio e l'iridio che, di contro, aumentano il costo degli automezzi.
Ma forse non tutti sanno anche che a questi materiali esiste una valida alternativa non solo molto più economica, ma pure molto più efficiente.
Tecnicamente si tratta di una versione sintetica di quello che viene chiamato mullite ovvero un silicato di alluminio presente in natura (la cui genesi è legata al metamorfismo di una roccia argillosa per contatto con una massa ignea ad alta temperatura), ma che lo si può anche ottenere durante la lavorazione delle ceramiche (per interazione tra i minerali argillosi, l'allumina e la silice) a temperature superiori a 1400°C.
Orbene, i ricercatori hanno scoperto che utilizzando la mullite di sintesi i livelli d'inquinamento prodotto dai motori alimentati a gasolio sono stati fino al 45% inferiori rispetto a quelli che utilizzano catalizzatori al platino.
Non solo: considerando che quello utilizzato era materiale creato in laboratorio, è assolutamente ancor meno costoso non solo dei minerali più "nobili", ma anche della stessa mullite di origine naturale.
Tanto più che questa tecnologia può anche essere montata sui motori a benzina...





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: motori gasolio puliti, catalizzatore mullite sintetica, riduzione inquinamento motori gasolio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons