Grazie all'alta velocità meno 500 mila tonnellate di CO2 nel 2010

 

 

Grazie all'alta velocità meno 500 mila tonnellate di CO2 nel 2010

Si sa: rispetto all'automobile il treno è un mezzo di trasporto molto più ecologico, ma forse nessuno si sarebbe immaginato un divario così eclatante.
Secondo i dati diffusi da Legambiente in occasione della presentazione del Treno Verde, infatti, grazie ai passeggeri che hanno scelto questo mezzo per i propri spostamenti si sono evitate ben 500 mila tonnellate di anidride carbonica nell'atmosfera.
Non solo: i raffronti con gli altri mezzi di trasporto sono nettamente a favore degli spostamenti su rotaia.
Basta dire, infatti, che ogni passeggero che sceglie il treno produce mediamente il 70% di gas serra in meno rispetto a chi viaggia in aereo e il 60% in meno dell'automobilista.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: mobilità sostenibile, auto elettriche, biciclette elettriche, auto ibride, emissioni zero, biocarburanti, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons