Google sempre più green company

 

 

Google sempre più green company

Ad oggi, gli investimenti di Google nel settore dell'energia pulita ammontano a oltre 100 milioni di dollari americani.
Ma il percorso verde della compagnia californiana non si ferma qui.
Tra i progetti dell'immediato futuro ci sono anche altri importanti investimenti come, ad esempio, i 5 milioni di dollari a Brandeburgo (in Germania) per un impianto fotovoltaico che, una volta operativo, dovrebbe fornire energia per cinquemila case della zona e i 38,8 milioni di dollari per due parchi eolici del Nord Dakota che genereranno 169,5 megawatt (MWh), abbastanza per alimentare 55.000 case.
Tra l'altro questo parco eolico utilizzerà alcune delle più moderne tecnologie sulle turbine e i sistemi di controllo così da riuscire a diventare uno degli impianti di produzione di energia rinnovabile a più basso costo.
In ultimo non per importanza, ma perché ancora in via di definizione, c'è in programma un investimento per costruire una rete dorsale al largo delle coste medio-atlantiche per accelerare lo sviluppo dell'energia eolica offshore, con la possibilità di collegare 6.000 MWh prodotti con il vento, quanto basta per servire 1.900 mila famiglie.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons