Google Timelapse fa vedere (e capire) quanto il nostro pianeta e' cambiato negli ultimi 30 anni

 

 

Google Timelapse fa vedere (e capire) quanto il nostro pianeta e' cambiato negli ultimi 30 anni

Google ha lanciato una nuova incredibile funzione virtuale che ha chiamato Timelapse e che, per taluni aspetti, è probabilmente la "cosa" più vicina ad una macchina del tempo che abbiamo sino ad ora mai avuto modo di vedere.
Timelapse ha, infatti, la capacità di mostrare alcuni dei grandi cambiamenti osservati sulla Terra dal 1986 ad oggi.
Anche se si può tornare indietro di "soli" 28 anni, l'applicazione di Google permette di vedere l'incredibile crescita urbana, o la deforestazione del Pianeta o anche lo scioglimento dei ghiacciai sempre più alla deriva di anno in anno.
Grazie alle immagini meticolosamente raccolte dalla NASA e dalla US Geological Survey, Google documenta in modo talvolta inquietante alcuni dei cambiamenti che hanno avuto e stanno avendo luogo in tutto il mondo.
Ogni fotogramma di Timelapse rappresenta un anno e, quando visionati in rapida sequenza, le immagini mostrano la rapida crescita o il declino delle aree selezionate.
Così d'ora in poi non solo i ricercatori possono avere a disposizione importanti dati e informazioni scientifiche sul Pianeta che cambia, ma anche a noi "comuni mortali" viene data una concreta occasione di capire e vedere davvero cosa sta succedendo sul nostro Pianeta.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: cambiamenti Pianeta, Google Timelapse, deforestazione, cambiamenti climatici

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons