Fertirrigazione, un sistema combinato per le coltivazioni agricole del futuro

 

 

Fertirrigazione, un sistema combinato per le coltivazioni agricole del futuro

Vicino a Berlino, in Germania, alcuni ricercatori stanno sviluppando un progetto agricolo molto interessante ed innovativo.
Gli studiosi, infatti, stanno coltivando un immenso campo di mais con un sistema chiamato di fertirrigazione in cui i fertilizzanti vengono mischiati all'acqua ed immessi nel terreno attraverso un sofisticato sistema di sensori che, in tempo reale, sono in grado capire le condizioni atmosferiche, ma anche le necessità delle piante e del terreno durante le diverse fasi del raccolto e di identificare gli elementi contenuti nel suolo come nitrati, fosfati e potassio utili al loro sviluppo.
L'obiettivo dei ricercatori è facilmente comprensibile: migliorare le colture attraverso un sistema che può autonomamente comprendere e di conseguenza decidere quando e dove distribuire una quantità maggiore o minore di acqua e di fertilizzante.
Al progetto partecipano direttamente piccole e medie imprese agricole della zona dove i sistemi di irrigazione vengono prodotti, venduti e riparati.
Dopo i primi test i ricercatori pensano che gli impianti automatizzati di fertirrigazione verranno presto commercializzati e di una cosa sono assolutamente sicuri: i contadini continueranno per molti altri anni ancora a lavorare la terra.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: fertirrigazione, fertilizzare irrigare campi, sistema coltivazione campi, fertirrigazione sperimentale

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons