Ferrari presenta la sua prima supercar ibrida

 

 

Ferrari presenta la sua prima supercar ibrida

Sorprendente e bellissima anteprima dal Salone dell'Auto di Ginevra dove la Ferrari ha presentato LaFerrari, la prima vettura ibrida della Casa di Maranello.
Si tratta di una potentissima auto degna erede della Enzo che monta un motore termico V12 di 6.300 di cilindrata a sette rapporti abbinato ad un altro elettrico.
Il risultato in termini di prestazioni è dannatamente mostruoso: LaFerrari arriva a disporre in totale di 949 cavalli grazie ai quali accelera da 0 a 100 chilometri orari in meno di 3 secondi, tocca i 200 chilometri all'ora in 7 e raggiunge la velocità massima di 330 chilometri orari!
Insomma una vera e propria auto da corsa in chiave (leggermente) più verde ma che davvero in pochi potranno avere il lusso di possedere e guidare.
Sì perché in Casa Ferrari prevedono di realizzarne solo 499 unità (la maggior parte delle quali è già stata prenotata) e di venderla al "modico" prezzo di listino di 1,3 milioni di euro!
"Abbiamo scelto di chiamare questo modello LaFerrari," dice Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Casa del cavallino rampante "perché è la massima espressione di ciò che definisce la nostra azienda: l'eccellenza. Eccellenza in termini di innovazione tecnologica, di prestazioni, di stile e di pura emozione di guida. Per i nostri clienti si tratta di una vettura assolutamente straordinaria che monta soluzioni tecnologiche avanzate con cui, in futuro, potremo equipaggiare anche il resto della nostra gamma".





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: Ferrari ibrida, LaFerrari, auto ibride, debutto Ferrari auto ibrida

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons