Energia termodinamica

 

 

Energia termodinamica

L'energia termodinamica si basa sull'utilizzo di specchi parabolici che ruotano seguendo il Sole per accumularne i raggi e trasformarli in calore e quindi energia elettrica. Sfruttare l'energia solare per ottenere una fonte pulita e conveniente potrebbe rivelarsi una carta vincente per un paese mediterraneo come l'Italia, soprattutto se si pensa alle regioni meridionali o alle isole. E proprio nell'assolata Sicilia è in fase di realizzazione un impianto di 40.000 metri quadrati dotato di 72 specchi parabolici. Il sistema fa parte del progetto Archimede, un'idea nata dalla collaborazione tra Enea, l'ente pubblico italiano che opera nel settore dell'energia e dell'ambiente, e la società Enel. L'impianto termodinamico verrà creato a Priolo Gargallo (in provincia di Siracusa), dove già esiste e funziona un impianto a gas di Enel; la "sfida" sarà quella di fare interagire i due sistemi e se il risultato sarà quello sperato potrebbe essere un esempio concreto di energia alternativa ma pulita e conveniente.





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons