Efficienza energetica grazie alla trigenerazione

 

 

Efficienza energetica grazie alla trigenerazione

A Udine sono stati realizzati una Centrale di trigenerazione, un Centro Servizi e Laboratori per l'Ospedale e una Rete di Teleriscaldamento che garantiranno efficienza energetica, qualità della vita e tutela dell'ambiente. Questo progetto, seguito e gestito da Siram, Rizzani De Eccher, Arco Lavori e Cooperativa Cpl Concordia, punta a diventare un vero e proprio modello sia per le caratteristiche tecnologiche che per la partnership pubblico-privato, ma anche per le ricadute positive sulla comunità cittadina. La trigenerazione, infatti, sarà garantita dalla Centrale tecnologica dell'ospedale e produrrà energia termica (centrale da 74,5MWt), frigorifera (30 MWf) ed elettrica (9,7 MW) che sarà utilizzata in primis per le necessità dell'ospedale e la restante il teleriscaldamento cittadino.

La rete del teleriscaldamento, che sarà gestita dall'utility Amga, si estenderà per tredici chilometri portando energia termica a trentanove grandi utenze. Grazie all'efficienza di questa Centrale Tecnologica, l'Ospedale potrà diventare completamente autonomo in termini di fabbisogno energetico, aumentando così l'affidabilità della fornitura elettrica (tramite produzione in proprio anche da fonti rinnovabili), riducendo sensibilmente i consumi (-11% in termini di energia primaria richiesta all'anno) e le emissioni in atmosfera (-32% di emissioni di anidride carbonica l'anno).





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: ecologia, ambiente, sostenibilità, energie rinnovabili, risparmio energetico, edilizia sostenibile, fotovoltaico, biomasse, impronta ecologica

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons