Edison2 eVLC, l'auto elettrica da primato

 

 

Edison2 eVLC, l'auto elettrica da primato

La Edison2 è una società con sede in Virginia (Stati Uniti) conosciuta in particolare oltreoceano per la progettazione e la costruzione di veicoli super-efficienti.
Uno di questi è un'auto chiamata Very Light che, nel 2010 grazie ad un motore a scoppio alimentato da una miscela a base all'85% di etanolo e per il restante 15% di benzina, ha già vinto il Progressive Auto X Prize una competizione dedicata all'efficienza dei veicoli.
Ora il costruttore americano ha presentato una versione totalmente elettrica denominata eVLC che non solo migliora sensibilmente i primati della prima versione, ma a detta dei tecnici e degli ingegneri che l'hanno progettata sarebbe in assoluto il più efficiente veicolo elettrico del mondo.
La eVLC è dotata di una batteria da 10 kWh (quindi molto più piccola di quella montata sulla Nissan Leaf), ma a differenza della concorrente giapponese che riesce a percorrere circa 130 chilometri, l'auto americana ha un'autonomia di oltre 160 chilometri.
Non solo: in meno di dieci minuti riesce a rigenerare le batterie all'80%.
Davvero un bel primato!

Vai all'area video per vedere il filmato





Galleria fotografica

 


 

Argomenti: auto elettrica, emissioni zero, Edison2 eVLC, Progressive Auto X Prize, Nissan Leaf, efficienza veicoli, batterie litio

 

 

 

 

 

 

 
 

Impronta Ecologica è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Parma (Reg. n. 14 del 27/10/2000)

Pubblicità su Impronta Ecologica  |  Comunicati Stampa  |  Redazione  |  Mappa del sito  |  Privacy e Cookie Policy  |  Dati Sociali

2000-2016©Impronta Ecologica

Licenza Creative Commons